Argomento: Estra SpA

Tirocini innovativi in azienda, anche Estra al Bright

Presente con il progetto di alfabetizzazione digitale per over 65

01 ottobre 2018

“Anche io uso internet", il corso di alfabetizzazione digitale promosso da Estra in favore degli over65, in collaborazione con Auser, Università di Siena e TiForma, è stato presentato da Estra e dal Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università di Siena nell’ambito della “Notte dei Ricercatori”. "Anche io uso internet" è un progetto di cittadinanza digitale promosso da Estra e rivolto ai cittadini che hanno compiuto 65 anni. E' nato con l'obiettivo di ridurre il cosiddetto "digital divide" e mettere tutti nelle condizioni di utilizzare le nuove tecnologie per la comunicazione. "Anche io uso internet" fornisce le nozioni basilari per utilizzare strumenti digitali, navigare su internet, dialogare con i social, utilizzare Skype.
Una particolarità di questa edizione è stata la collaborazione degli studenti laureandi del Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università di Siena, coinvolti in qualità di tutor, che hanno dato un contributo al corso affiancando la docente e sperimentando sul campo una concreta esperienza di formazione. La postazione allestita in Piazza del Mercato in Siena, Estra / Università di Siena: Tirocini innovativi in azienda, ha teso a focalizzare e a valorizzare appunto tale presenza, mettendo in luce gli aspetti formativi più rilevanti appresi durante l’attività di supporto ai corsisti.
Nell’ambito dell’iniziativa Aspettando Bright – La notte europea delle ricercatrici e dei ricercatori in Toscana, la Fondazione Mps ha ospitato il dibattito “Carbon Neutrality: Alleanze, prospettive, iniziativa che ha visto anche il coinvolgimento ESTRA tramite il proprio Amministratore Delegato, Alessandro Piazzi. La tavola rotonda, promossa dall’Alleanza territoriale Carbon Neutrality Siena, ha voluto lanciare l’idea di far crescere, estendendola a nuovi attori del territorio, tra cui Estra, l’alleanza per la sostenibilità a livello locale, un’alleanza che nasce dalla collaborazione tra Fondazione Mps, Provincia di Siena e Università degli Studi di Siena e che - fin dall’inizio degli anni 2000 con importanti sostegni finanziari della Fondazione MPS - si sono adoperati per lo sviluppo del progetto Siena Carbon Free, con lo scopo di effettuare il calcolo annuale delle emissioni e dei riassorbimenti di CO2 e l’obiettivo di raggiungere il risultato di un Bilancio territoriale con emissioni zero, oltre che la certificazione ISO 14064.

Contatti Stampa